logo


GUIDA ALLE ESCURSIONI

Cividale del Friuli

Sorge ai piedi dei colli del Friuli orientale, sulle sponde del Natisone, a 17 km da Udine, sulla strada che collega la pianura friulana alla media e alta valle dell’Isonzo in territorio sloveno. La presenza umana nella zona ove oggi sorge Cividale risale a epoche piuttosto antiche poiché, appena fuori della città, sono state trovate stazioni preistoriche del Paleolitico e del Neolitico, mentre abbondanti sono le testimonianze dell’Età del Ferro e delle presenze veneta e celtica sin dal IV secolo a.C. Leggi Ancora…


Abbazia di Rosazzo 1km

L’abbazia di Rosazzo è un complesso abbaziale situato nel territorio dei colli orientali del Friuli, Di fondazione molto antica, ha subito nei secoli varie traversie, mantenendo comunque intatta la propria integrità complessiva. Di particolare interesse storico e artistico è la chiesa abbaziale dedicata a san Pietro Apostolo, risalente all’XI secolo e decorata internamente da affreschi del Cinquecento. Leggi Ancora…


Castelmonte 15km

Il Santuario della Beata Vergine di Castelmonte (Madone di mont in Friulano) si trova nel comune di Prepotto (UD). Sorge a 618 m a ridosso delle Alpi Giulie, a 7 km da Cividale del Friuli. Le sue origini si collocano nel Cristianesimo primitivo. per la sua posizione dominante tra le vallate del Natisone e dello Judrio, era sede di una guarnigione romana a difesa della città di Forum Iulii (oggi Cividale del Friuli). La località, col passare del tempo, e anche a causa della sempre maggior devozione verso la Vergine Maria della comunità della vicina Aquileia, andò ampliandosi sino a divenire un borgo fortificato che circondava la cappella, con muri prospettici, scalinate e vari edifici in pietra. Leggi Ancora…


Aquileia 25 km

Colonia romana fondata nel 181 a.C., fu capitale della X regione augustea e metropoli della chiesa cristiana. Insieme con Ravenna è il più importante sito archeologico dell’Italia settentrionale. Fin da tarda età repubblicana e durante quasi tutta l’epoca imperiale Aquileia costituì uno dei grandi centri nevralgici dell’Impero Romano. Notevole fu la vita artistica, sostenuta dalla ricchezza dei committenti e dall’intensità dei traffici e dei contatti. Leggi Ancora…


Palmanova 20 km

Palmanova (Palme in friulano) è una città fortezza costruita dai veneziani nel 1593, è chiamata la città stellata per la sua pianta poligonale a stella con 9 punte. Dal 1960 è monumento nazionale. Leggi Ancora…